EsteriPrimo PianoScienza

Ultima Thule dista 6,4 miliardi di chilometri dalla Terra. L'incontro ravvicinato con la sonda New Horizon

01/01/2019 - 23:06
Meno di un minuto
Foto ANSA

La sonda spaziale della Nasa che ha dato al mondo le prime immagini ravvicinate di Plutone, la New Horizon, ha raggiunto il corpo celeste più lontano mai esplorato dall’uomo: un oggetto coperto di ghiaccio nella Fascia di Kuiper soprannominato Ultima Thule, che dista ben 6,4 miliardi di chilometri dalla Terra.

Alle 00:33 (le 6:33 di questa mattina in Italia) la New Horizon è passata a 3.500 km da Ultima Thule e ha cominciato a osservare il misterioso oggetto celeste attraverso i suoi potenti obiettivi.

Carichi Coro A Arena Riecheggia Red Un Bull LipsiaDalla Tifosi VGLpMzqSU Carichi Coro A Arena Riecheggia Red Un Bull LipsiaDalla Tifosi VGLpMzqSU

Articoli correlati

Carichi Coro A Arena Riecheggia Red Un Bull LipsiaDalla Tifosi VGLpMzqSU
11/03/2019 - 17:40

Vento forte in tutta Italia: FOTO e VIDEO

Carichi Coro A Arena Riecheggia Red Un Bull LipsiaDalla Tifosi VGLpMzqSU
Carichi Coro A Arena Riecheggia Red Un Bull LipsiaDalla Tifosi VGLpMzqSU
11/03/2019 - 17:37

Passeggino travolto: l’autista del camion non risponde davanti al Gip